gabriella goffi


Vai ai contenuti

Notizie

INVISIBILI
Fantasmi senza nome, ombre che attraversano la nostra vita.
Voltiamo lo sguardo per non vedere perché niente turbi la nostra pace apparente.
Ma come un silenzioso fiume essi incrociano le nostre vite, lontani come bisbigli che non sappiamo o vogliamo decifrare.
A volte quando si fanno più vicini tuonano lasciandoci impotenti: troppo grande è diventato il fiume, troppo piccolo è il nostro cuore.
Mostra fotografica: immagini di Tiziana Arici, Donata Bini, Giovanna Pedroni, Rosetta Zampedrini
Installazioni: Gabriella Goffi
Sede: Palazzo Loda-Calzaveglia via Umberto I, 60 – Flero (Bs)
Date esposizione: 19 – 27 ottobre;
orari apertura: sabato 15.00-19.00
domenica 10.00 – 12-00 ; 15.00-19.00
INGRESSO LIBERO
Inaugurazione:
sabato 19 ottobre 2013 ore 18.00
Intervento musicale e voce:
Marina Corti – voce, Bruno Podestà – chitarra e voce
Letture: Lilly Franceschini

Festivaletteratura 2013
Mantova

Provincia di Mantova - Assessorato alle politiche di coesione sociale e pari opportunita

Invisibili

Con Donata Bini, Giovanna Pedroni, Rosetta Zampedrini, Tiziana Arici (fotografe), Gabriella Goffi (artista), Laura Consolati, Vanda Romagnoli (psicodrammatiste).
Una artista e quattro fotografe interpretanocon il loro sguardo la tematica “donne invisibili”
L’evento interattivo condotto dalle psicodrammatiste Laura Consolati e Vanda Romagnoli consentiraÌ l’attraversamento di immagini e parole per ascoltarsi

Piazza Sordello, 43 - Mantova
Dal 3 settembre al 15 settembre;
durante il festival la mostra saraÌ aperta dalle 10,30 alle 20.30.

"Fantasmi senza nome, ombre che attraversano la nostra vita. Giriamo lo sguardo per non vedere perché niente turbi la nostra pace apparente. Ma come un silenzioso fiume essi incrociano le nostre vite, lontani come bisbigli che non sappiamo o vogliamo decifrare. A volte quando si fanno più vicini, tuonano, lasciandoci impotenti: troppo grande è diventato il fiume, troppo piccolo è il nostro cuore". L'Assessorato alle Politiche di Coesione Sociale e Pari Opportunità della Provincia di Mantova promuove la mostra INVISIBILI. La mostra, allestita presso il Palazzo del Plenipotenziario, in piazza Sordello 43 a Mantova, sarà aperta al pubblico, con ingresso libero, dal 4 al 15 settembre 2013. Nelle giornate del Festivaletteratura, dal 4 all'8 settembre, la mostra sarà visitabile dalle 10.30 alle 20.30. La settimana successiva dalle 17.30 alle 20. Inaugurazione giovedì 5 settembre alle ore 18.30 con un evento interattivo condotto dalle psicodrammatiste Laura Consolati e Vanda Romagnoli. Il progetto nasce dalla collaborazione fra lo Studio Psicodramma, l'artista Gabriella Goffi e le fotografe Tiziana Arici, Donata Bini, Giovanna Pedroni e Rosetta Zampedrini dell'Associazione BiancoeNero di Brescia. Gabriella Goffi utilizza oggetti semplici, quotidiani nel mondo delle donne, per consacrarli e dar vita al proprio immaginario. Seleziona i materiali, accosta le varie tonalità di colore, diversifica i tessuti, aggiunge vetri colorati e la scelta è così carica di possibilità da tendere all'infinito, sul filo diretto delle emozioni. Le quattro fotografe, attente alle tematiche sociali, ma con uno sguardo rivolto al mondo femminile, realizzano immagini sia concettuali che di reportage. Le diverse interpretazioni, le sfaccettature della storia personale di ogni fotografa, condurranno dentro un percorso emozionale ricco di stimoli e di riflessione. L'integrazione fra modalità psicodrammatiche, utilizzo delle immagini e arteterapia è stata sperimentata da oltre 10 anni per l'elaborazione di eventi traumatici e in specifico nei laboratori con le donne e i bambini vittime di violenza. Questo metodo consente alla rabbia, alla paura e al dolore di sgorgare e mostrarsi aprendo poi la porta all'energia vitale: la creatività segna il percorso elettivo della cura delle ferite profonde.


Iseo
Istituto G.Antonietti
4 - 29 settembre

4th International Sociodrama Conference
Per un nuovo senso del noi

SPECCHIO DELL'ANIMA
Parole e sguardi di donne

Fotografie di:
Tiziana Arici,
Donata Bini,
Giovanna Pedroni,
Rosetta Zampedrini
Installazioni di Gabriella Goffi

Viaggio di quattro fotografe e un'artista nell'immaginario femminile
Il lavoro fotografico è un insieme di immagini concettuali e di reportage, il lavoro artistico è il filo conduttore di tutta l'installazione.

Nello spazio messo a disposizione dall'Istituto G.Antonietti verranno esposti, oltre alle opere delle fotografe e dell'artista, i lavori realizzati durante i laboratori espressivo-psicodrammatici dalle mamme dai bambini e dalle bambine ospiti di un Centro di Pronto intervento di Brescia che accoglie donne, madri e figli vittime di violenza, maltrattamento e trascuratezza.
I laboratori espressivo-psicodrammatici sono condotti dalla psicoterapeuta-psicodrammatista Laura Consolati, dalla formatrice-psicodrammatista Vanda Romagnoli e dall'artista Gabriella Goffi.
La mostra sarà utilizzata come attivatore per laboratori sociodrammatici rivolti agli studenti e alla cittadinanza.
Giovedì 5 settembre dalle ore 14,30 alle ore 15,30
Evento socio drammatico condotto da Laura Consolati e Vanda Romagnoli
Performance dei ballerini Manuela Padovani e Claudio Gregoriani Scuola Laboratorio dell'Arte e dello Spettacolo
Canti interpretati da Marina Corti accompagnata dalla chitarra di Bruno Podestà

La mostra durante la conferenza di sociodramma 4 - 8 settembre sarà aperta
dalle 14,00 alle 16,00
Dal 9 settembre al 29 settembre in orario scolastico

Mostra personale
ABITI DI LUCE
Asciano (Siena)
settembre 2012

"Harmonia Plantarum: Piante come Mappe, Piante come Foglie, Foglie come Fogli, Fogli di libri/opera"

29 agosto - 30 settembre 2012. Venezia Sant'Elena, Ex convento dei Serviti, Campo della Chiesa 3.

L'Associazione culturale Eidos Venezia, in collaborazione con Waves (women arts venice) - Centro Studi Donne per la Pace e Centro Donna - Servizio Cittadinanza delle donne del Comune di Venezia, organizza la mostra "Harmonia Plantarum: Piante come Mappe, Piante come Foglie, Foglie come Fogli, Fogli di libri/opera".Il vernissage si terrà il giorno 29 Agosto 2012 ore 18, con apertura per la stampa: 27/28 agosto 2012.
La Mostra, curata da Vittoria Surian e Claudia Mion, e con il coordinamento culturale di Laura Guadagnin, sarà visitabile tutti i giorni dal 29 Agosto al 30 Settembre 2012, ore 17-21.
All'estremo limite dell'Isola di Sant'Elena, confinante con i Giardini della Biennale di Venezia, vi è l'antica Chiesa che custodisce il corpo della madre di Costantino: l'Imperatrice Elena. Accanto alla Chiesa si trova un bel chiostro del '400, sfuggito alla famigerata soppressione napoleonica. Il Comune di Venezia ha provveduto alla ristrutturazione di tutto il complesso.
In quello che dovrebbe essere stato il Refettorio dei Frati Serviti si colloca ora la Mostra HARMONIA PLANTARUM, titolo di uno dei trattati di Hans Kaiser (1897-1964) fondatore dell'armonistica moderna. In questo libro, pubblicato nel 1943, l'autore dedica i primi capitoli alle leggi che regolano il processo di ramificazione delle piante. Inoltre egli studiando l'atomistica, la chimica, l'astronomia, la botanica e l'architettura ha trovato dovunque la conferma che a pervadere la terra e il cosmo sono sempre rapporti numerici corrispondenti agli accordi musicali fondamentali.
Nella Mostra si con-fondono opere di 19 tra le artiste più importanti della seconda metà del '900.
Le loro opere suggeriscono Piante arboree e/o architettoniche creando un habitat armonioso dove la bellezza sta di casa e dove si potrà indagare la diversa partecipazione del soggetto femminile a forme e archetipi del mondo naturale. Le opere, quasi come un fenomeno carsico-artistico,formano delle sinfonie visive che interpretano il tema.

Dall'11 maggio al 18 maggio 2012
"Retrospettiva Arte Circolo della Rosa 1992-2012" presso la sede di Via Santa Felicita 13 Verona

Dal 3 al 10 dicembre 2011
Lo specchio dell'anima

Immagini per tante storie di dolori, silenzi, rabbie di donne, bambine e bambini.
Il Centro di Pronto Intervento Maria Bambina accoglie donne, madri e figli vittime di violenza, maltrattamento e trascuratezza: "in questa casa le donne possono trovare protezione, sostegno, contenimento e cura per la ricostruzione della loro indentità infranta. Si accolgono tante storie, tanti dolori e tanti silenzi pieni di rabbia e disperazione. Si tratta di una scommessa educativa faticosa che prevede varie proposte di intervento tra le quali i laboratori espressivi-psicodrammatici per dar forma, voce e colore a mondi emotivi sommersi". Dal 3 al 10 dicembre 2011 dalle ore 15,00 alle ore 18,00. I lavori in mostra sono stati realizzati durante i laboratori espressivo- psicodrammatici condotti per le donne dalla dott.ssa Laura Consolati e dalla dott.ssa Vanda Romagnoli con l'educatrice Stefania Alberti e per i bambini dall'artista Gabriella Goffi con l'educatrice Alessandra Prandelli.
Croce Bianca - Palazzo Gaifami, via f.lli Bandiera 22 Brescia




FESTIVAL FRANCIACORTA IN CANTINA
17-18 settembre 2011

Durante la manifestazione verrà esposta nello splendido scenario del Palazzo Bettoni Cazzago a Cazzago S.Martino la video installazione intitolata “Palla avvelenata” a cura di Gabriella Goffi e Tiziana Arici.
Ingresso con degustazione costo €10 a persona.

Prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni
T. 030 7750875 oppure f.tranzi@contibettonicazzago.it.

www.festivalfranciacorta.it

Salò, Palazzo Municipale, Salette Vantini
Loggia della Magnifica Patria, 2

Light shadows
Tiziana Arici – Gabriella Goffi


a cura di Anna Lisa Ghirardi

inaugurazione venerdì 12 agosto 2011, ore 19

Durata della mostra : 13 agosto – 11 settembre 2011

Orario apertura: dal martedì al sabato ore 17-22
domenica ore 10-12 17-22

Ingresso libero
Catalogo Tecno
logos

Per informazioni:
tel. 3395275797


S'inaugura il 12 agosto 2011, alle ore 19.00, nella salette Vantini del Palazzo Municipale di Salò la mostra Light shadows delle artiste Tiziana Arici e Gabriella Goffi.
Le Artiste presentano una selezione delle loro opere realizzate nel corso degli ultimi anni (installazioni, video, fotografie,…). Sono presentate opere appartenenti alla loro ricerca individuale, ma anche un video inedito (
Palla avvelenata), nato dalla loro collaborazione. Tiziana Arici e Gabriella Goffi affrontano le tematiche del dolore, del male, dell’abbandono, ma anche della speranza e dell’amore. Il titolo Light shadows -ombre di luce- è stato scelto infatti per le molteplici sfaccettature del suo significato, per la potenza visiva scaturita dalla sua bivalente immagine, in armonia con l’opera delle Artiste, giocata spesso sui contrasti fisici della dualità dei due elementi, e per la complessa valenza simbolica del binomio luce-ombra, che ritroviamo nella stratificata poetica delle loro opere.


scarica l'invito

DAL 17 AL 21 AGOSTO

Laboratorio di attività creativa costruttiva


presso


Per informazioni:
www.terradilei.it

info@terradilei.it
0763.83.52.41 - 349.65.37.928 - 340.68.45.394

* PROVE DI VOLO esposizione di opere realizzate nel corso del Laboratorio creativo-plastico “Fare e disfare” condotto da Gabriella Goffi
dal 18 novembre 2010 inaugurazione 18 novembre ore 19.30 presenteranno la mostra la Dott.sa Margherita Porta e la Dott.sa Laura Consolati con un intervento sul tema: "Le immagini come cura dell'anima"
Rita Alfieri-Tiziana Arici-Chiara Bertuetti-Willy Fava-Ersilia Grassi-Tullia Ragnoli-Francesca Tampalini
foto di Tiziana Arici
Arcobaleno - Ristorante vegetariano - Via Luzzago 6/b Brescia

guarda il catalogo in flash







* PARMA 23 maggio 2010
Gabriella Goffi si aggiudica il terzo premio al
VII Concorso Internazionale di Arazzo a telaio e Fiber Art "Trame a corte"

Trame a Corte e' organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, insieme a Fondazione Monte di Parma, Associazione Culturale Arcadia, Forum delle Associazioni Culturali Parmensi e alla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna.
Presenti opere realizzate con tecniche tessili ad arazzo e affini provenienti da diversi paesi europei: Francia, Grecia, Svezia, Germania, Polonia, Svizzera, Slovenia, Marocco, Norvegia. Dall'Italia le opere tessili giungono da Roma, Firenze, Ancona, Asti, Brescia, Modena, Mestre, Genova, Vigevano, Trieste, Reggio Emilia e Parma. Paese ospite la Sardegna.




Gabriella Goffi "
Mandala1"





* SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI COMITATO DI VERONA sabato 13 marzo 2010, ore 11,00 nella sede del Palazzo della Ragione l'incontro: -Naturalmente ARTe"il fare e il dire"- dialogo con le artiste MILVIA SEIDITA e GABRIELLA GOFFI a cura di Nadia Scardeoni

*ASSOCIAZIONE " SETTIMA STANZA" VENEZIA “Laboratorio espressivo” con Gabriella Goffi 5-6-7-8 dicembre 2009
presso il Centro Studi Donne per la Pace a Venezia - Sant’Elena - Campo della Chiesa, 3
con il contributo di Cittadinanza Donne Comune di Venezia

* 23 settembre 2009 ore 18.30: inaugurazione installazione "IMPORT EXPORT" presso la Sala SS. Filippo e Giacomo, Via Battaglie BRESCIA




* dal 24 ottobre all'8 novembre 2009 partecipazione su invito al II International Festival of Independent Art "Sea level", nel Central Exhibition Hall «Manezh» di San Pietroburgo, Russia.











* Dal 17 al 22 agosto 2009 Laboratorio "Are e tare" in collaborazione con Laura Guadagnin presso
" TERRADILEI" (Orvieto)


* VENEZIA Mostra - installazione "Abito la luce e l'ombra" dal 19 ottobre al 16 novembre 2008 -prorogata fino all' 8 dicembre - presso Centro Studi Donne per la Pace Campo della Chiesa 3 S.Elena VENEZIA







cronaca dell'inaugurazione





Guarda il video “Abito l’Ombra e la Luce”







* dal 25 ottobre al 9 novembre 2008 partecipazione a "Brescia-Bangkok " presso Villa Glisenti - Villa Carcina, BRESCIA




* In Tailandia, a Bangkok, presso The Art Gallery della Silpakorn University di fronte a Palazzo Reale, dal 9 al 22 dicembre 2008.







* Partecipazione a "Veronamerica" nella Hudson Valley e a New York .

* Partecipazione alla mostra "Percorsi di scultura a Villa Mazzotti" Artisti bresciani -il secondo dopoguerra: la linea astrattista.
Guarda il video.

* Partecipazione alla collettiva "Non c'era posto per loro" (11/12 - 5/1) con esposizione presso l'Università Cattolica di Brescia - Via Trieste

* Partecipazione a "Luogo Comune" dal 2 al 28 febbraio 2008 presso la Sala SS. Filippo e Giacomo, via Battaglie, Brescia

* Dal 8 al 16 marzo "Donne oltre le apparenze" Galleria di arte contemporanea "atelier" di Lucca

* "VESTITI DI LUCE" Dal 11 al 22 giugno 2008 Le Pecore, via fiori chiari, 21 Brera- Milano


Home Page | Notizie | Biografia | Galleria | Critica | Documenti | Video | Laboratori | Links | Contatti | Mappa del sito

Sito aggiornato il 20 ago 2018

Torna ai contenuti | Torna al menu